7 Luglio 2022
lettura in 5 min

Nuova musica in quel di Bg

di Bergamo per i Giovani

Gli spazi giovanili del Comune di Bergamo, dopo due anni di chiusura, hanno riaperto le loro porte. Da quel momento in poi si è diffusa in tutta la città una nuova musica! 

Come mai?

Gli spazi giovanili, in particolare quello di Monterosso e quello di Boccaleone, dispongono di strumentazioni e sala prove sia per il podcasting che per band (emergenti e non), e offrono la possibilità di provare e registrare ma anche di trascorrere momenti di convivialità, confronti, discussioni.

I gruppi di podcaster e le band che gravitano intorno alla sala prove sono molti. Una delle band più vicina al Servizio Giovani è quella dei Dopplers - che gode di una fama consolidata sia in città che in provincia - che da diversi anni collabora con le politiche per i Giovani del Comune di Bergamo

Questo legame ha permesso di poter co-progettare l’utilizzo della sala prove di Monterosso per adattarla ai bisogni dei gruppi che ne hanno bisogno e che la frequentano, per renderla sempre più attrezzata e al passo con i tempi.

Questa collaborazione non si ferma dentro le quattro mura dello spazio giovanile ma si estende anche ad altre progettualità di Bergamo per i giovani, come gli incontri di confronto con le band emergenti giovanili o la partecipazione, decisamente significativa, in qualità di tutor alla Commissione Giovani che in questi giorni ha assegnato una menzione speciale all’interno del concorso Nuovi Suoni Live.

Cos’è la Commissione Giovani?

La Commissione Giovani è un progetto sperimentale che vede coinvolti un insieme di ragazze e ragazzi con la passione per la musica e il podcast (es. il gruppo di Portarti Live), che frequentano Bergamo per i Giovani e che si sono fatti ingaggiare per decretare il proprio vincitore di Nuovi Suoni Live. Il gruppo, formato da quattro persone, ha assistito con fermento alle semifinali del concorso Nuovi Suoni Live, tenutosi tra Spazio Polaresco e Edonè.

I ragazzi e le ragazze hanno attentamente ascoltato le canzoni in gara analizzando i testi, informandosi sullo stile dei progetti, valutando la presenza scenica. Non sono mancate le discussioni accese e il confronto è stato serrato ma, alla fine, è stato raggiunto un accordo sul nome del gruppo a cui assegnare la menzione speciale “Nuove frequenze” degli spazi giovanili del Comune di Bergamo.

«L’esperienza è stata davvero bella ma anche molto difficile: i progetti musicali in gara erano tutti ugualmente validi e originali. Abbiamo avuto la possibilità di passare meravigliose serate in compagnia della musica e di altre/i giovani» ha detto Clara Baudini, Referente Portarti Live che, nella serata finale, è salita sul palco a consegnare la targa della Commissione Giovani.

A chi è andata la menzione speciale?

A mettere tutti i membri della commissione d’accordo sono stati i Death Of Autotune. Secondo le ragazze e i ragazzi, i D.O.A. hanno spiccato per la presenza scenica durante l'esibizione e per l'originalità della proposta musicale distinguendosi dagli altri progetti in gara per l'energia emanata sul palco.

E Nuovi Suoni Live?

Il lavoro della Commissione Giovani è stato  parallelo a quello della  giuria tecnica che, invece, ha avuto il compito di selezionare il vincitore di Nuovi Suoni Live che, giunto alla ventesima edizione e con più di 200 band giovanili sulle spalle, anche quest’anno ha intercettato e dato spazio a progetti singoli e gruppi musicali molto interessanti.

L’iniziativa ha previsto una fase di preselezione in cui la giuria, composta da Aldo Macchi, Luca Bracchetti e Giulio Mastropietro, ha individuato le 12 band.

BIG CIO, Blue Wit, Branco Nel Blu, Death Of Autotune, FIDO, Filippo Cattaneo Ponzoni, Il Grigio, Maria Pasinetti, Piccolo Intervento A Cuore Aperto, Riversong, Shocked By Ice Cream, Sputi Sui Muri si sono esibiti in quattro avvincenti semifinali sui palchi di Edonè e Spazio Polaresco.

Il gran finale si è svolto domenica 3 luglio, nell’ambito del festival Clamore, in Piazzale Alpini sul palco di Next Station.

Vincitore di Nuovi Suoni Live 2022 è stato Filippo Cattaneo Ponzoni, seguito da Big Cio e Blue Wit.

Abbiamo chiesto a Filippo come ci si sente a vincere il primo premio e soprattutto vincerlo nella propria città natale:

«Nuovi Suoni Live è stata davvero una bellissima esperienza. Mi ha permesso di suonare dal vivo in due contesti speciali e di entrare in contatto con altre realtà musicali. Lo scambio e la condivisione portano sempre ad una crescita maggiore e arricchiscono il proprio bagaglio personale. 

Inoltre, siamo in un momento dove il modo di fruire la musica è cambiato, resto però dell'idea che la dimensione live è certamente quella che consente a chi sta sul palco di esprimere e trasmettere le proprie emozioni in maniera più coinvolgente, diretta e totalizzante con il pubblico. 

Ovviamente sono molto contento di aver vinto il primo premio nella mia città e ringrazio ancora la giuria per avermi premiato. Al di là dell'aiuto economico, sicuramente importante, che mi consentirà di produrre nuova musica, questo riconoscimento sarà un forte stimolo per il mio percorso.

Un grande in bocca al lupo a tutti coloro che si stanno inserendo nel mondo della musica, è una strada lunga, fatta di tanti sacrifici e rinunce che però non devono scoraggiare. Cercate di essere sempre voi stessi e di vedere ogni traguardo come un nuovo punto di partenza, non fatevi fermare dai "no" e siate sempre curiosi e desiderosi di esplorare nuovi territori musicali».

Accogliamo volentieri l’invito di Filippo a esplorare (non solo in campo musicale) e a non fermarci ma ad andare oltre, a trovare nuovi traguardi.

Noi un nuovo obiettivo da raggiungere ce l’abbiamo: continuare a lavorare con le e i giovani amanti di musica e podcast per aiutarli ad appassionarsi sempre di più, a costruirsi delle competenze e a metterle a frutto, per sè e per gli altri.

Continueremo anche a coltivare i bei legami che si sono creati durante le serate del concorso. Ve lo promettiamo: sentirete parlare nuovamente della Commissione Giovani!

Bergamo per i Giovani

vedi tutti gli articoli del blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POST CORRELATI

10 Giugno 2021
È arrivato Voci urbane!

Voci urbane è il blog di Bergamo per i Giovani, le Politiche Giovanili del Comune di Bergamo, un luogo di approfondimento e racconti!

9 Novembre 2022
La letteratura fantascientifica contro la violenza di genere

Isterika Istorika, un gruppo di lettura in cui ascoltare, discutere e interpretare le parole di chi si interroga su questioni […]

10 Ottobre 2022
L’arte digitale crea comunità 

MiDi porta l’arte digitale a Bergamo e lo fa indagando il rapporto tra umanità e tecnologie Qualche articolo fa vi […]

8 Settembre 2022
Preadolescenti e futuro: costruire la propria mappa per orientarsi

“Percorsi intelligenti” incontri orientativi nelle Scuola secondaria di primo grado di Bergamo Scuola secondaria di primo grado De Amicis di […]