10 Giugno 2021
lettura in 4 min

GIOVANI ATTIVI IN CITTÀ

di Bergamo per i Giovani

Al via il progetto di volontariato di BG+

Bg+ ragazzo volontariato
Samir 17 anni, volontario di GB+ 2019 presso la Città Leggera

Il progetto BG+, volontariato estivo in città, è organizzato ormai da diversi anni dall’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Bergamo in collaborazione con il Centro di Servizi per il Volontariato della provincia di Bergamo, il Consorzio Solco città Aperta e Hg80 Impresa sociale.

Da qualche anno, oltre alla ricchissima edizione estiva, è attiva per i giovani la possibilità di sperimentarsi durante il corso dell’inverno, anche se con una scelta di progetti più limitata.

LA STORIA DEL PROGETTO

Partito da un’intuizione degli operatori degli spazi giovanili territoriali, Bg+ è diventato oggi un ricco cartellone di proposte suddiviso in diverse aree tematiche (fragilità, stranieri, anziani, disabilità, bambini e ragazzi, prevenzione e sensibilizzazione, ambiente e cultura e eventi).

Grazie alla collaborazione con diverse realtà territoriali bergamasche, le esperienze nel tempo sono cresciute di numero e di qualità, fino a toccare nell’edizione 2019 il record di trentasei proposte da fine maggio ai primi di settembre.

La prima attività sperimentale di cittadinanza attiva realizzata dalle politiche giovanili, si è svolta nel 2013 nel quartiere di Grumello del piano: un gruppo di ragazzə, supervisionato da educatori ed educatrici professionali, per alcuni pomeriggi estivi, è stato coinvolto in attività manuali di riqualifica delle panchine del parco di via Morali.

L’azione non aveva ancora il nome di Bg+ ma stava iniziando a prendere forma la possibilità di dare ai e alle giovani spazi in cui mettersi in gioco come cittadinə attivə.

Nel 2014 è nato Bg+, progetto che ancora oggi offre ai giovani dai 14 ai 25 anni, residenti a Bergamo e in provincia, l’opportunità di rendersi parte attiva della città, svolgendo attività di volontariato nelle associazioni e nelle realtà sociali e culturali; un modo per sperimentarsi, accrescere le proprie competenze, misurarsi con i coetanei, conoscere la città e chi la abita e dare il proprio prezioso contributo alle categorie più fragili e per il bene comune.

Un modo per sperimentare, accrescere le proprie competenze, misurarsi con i coetanei, conoscere la città e chi la abita, dando un prezioso contributo alle categorie più fragili.

L’edizione 2020 si è svolta nella forma di (Bg+)², grazie al finanziamento di Regione Lombardia e Anci Lombardia attraverso il bando “La Lombardia è dei giovani”. Il progetto ha visto come capofila l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Bergamo che, oltre alle storiche e ormai consolidate collaborazioni, ha avuto come partner i Comuni di Gorle, Ponteranica, Scanzorosciate e Villa D’Almè, l’ITC B. Belotti e l’ITCTS Vittorio Emanuele II.

Nonostante l’anno di pandemia abbia ridotto drasticamente le possibilità di stare in relazione, il numero delle proposte di volontariato e dei giovani partecipanti è stato considerevole.

(Bg+)² cioè l’edizione 2020 ha superato i centocinquanta iscritti nel corso dei tre mesi di progetto.

Inoltre, grazie a questo finanziamento, è in procinto di essere lanciata e resa operativa per la prossima edizione 2021 l’app (Bg+)², strumento utile alla valutazione delle proprie competenze informali in entrata e di quelle acquisite durante l’esperienza.

Oltre a questa certificazione, al termine di tutte le attività del progetto, viene rilasciato un attestato di partecipazione.

Al termine di tutte le attività del progetto, nelle sedi indicate sul sito, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

L'EDIZIONE 2021

Siamo agli sgoccioli della partenza dell’edizione estiva 2021 (da giugno a settembre).

Se vuoi essere anche tu parte attiva dell’estate in città, dai uno sguardo alle possibilità del cartellone BG+ e sperimentati a supporto di una o più realtà cittadine. Trovi tutte le informazioni a questo link.

Continua a seguirci sul sito giovani.bg.it e sui canali social (Instagram e Facebook) di Bergamo per i giovani per scoprire le iniziative work in progress di BG+ 2021 in cui poterti sperimentare nel corso dell’estate e le modalità con cui iscriverti alle attività.

Fai attenzione alle scadenze di iscrizione che, variano a seconda della tipologia di proposta

Per ulteriori informazioni non esitare a scriverci alla mail info@giovani.bg.it

Bergamo per i Giovani

vedi tutti gli articoli del blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POST CORRELATI

10 Giugno 2021
È arrivato Voci urbane!

Voci urbane è il blog di Bergamo per i Giovani, le Politiche Giovanili del Comune di Bergamo, un luogo di approfondimento e racconti!

10 Ottobre 2021
Generazione Digitale. La nostra generazione

International Day of the Girl Child 2021 L’11 ottobre in tutto il mondo è l’International Day of the Girl Child, […]

10 Settembre 2021
PROGETTO BG = GO GIOVANI ONDE

Il progetto educativa di strada Giovani Onde incontra i e le giovani della città che hanno raccontato la loro necessità di incontrarsi ma anche di farsi ascoltare dal mondo e dalla città che li circonda.

9 Agosto 2021
La “strana” estate degli spazi giovanili territoriali

L'estate è stata strana negli spazi territoriali di Bergamo, sicuramente non senza attività! Podcast, laboratori, sport e poesia e molto altro!