fbpx

SGUARDI DI UN CERTO GENERE: il video del percorso espressivo

Il progetto Sguardi di un certo genere è un percorso espressivo multidisciplinare rivolto ad adolescenti e giovani, incentrato sulla relazione tra teatro ed arti visive, attivo dal 2015 e costruito all’interno di Bergamo per i Giovani.

 

Gli obiettivi

di questo laboratorio sono il supporto dei processi di empowerment dei/delle giovani partecipanti e la promozione di un cambiamento culturale attraverso l’auto-rappresentazione di sé e delle tante, preziose, differenze di cui ciascuno/a è portatore/portatrice, per diffondere una cultura del rispetto e dell’incontro.

 

Lo strumento

scelto è quello dell’arte partecipata (integrando il linguaggio corporeo e teatrale con la produzione di immagini fotografiche ed audiovisive) con l’intento di sperimentarsi in gruppo protetto e di creare alcune performance sul tema dell’identità, che possano poi aprirsi al dialogo con la cittadinanza.

 

La metodologia

utilizzata valorizza le narrazioni e le biografie delle e dei partecipanti e si basa sulla multidisciplinarietà, sul lavoro di gruppo (sia in fase di progettazione che di creazione), sulla peer education e sullo scambio di competenze e professionalità.

 

I ragazzi e le ragazze

che negli anni hanno attraversato il gruppo provengono da realtà e background molto differenti; alcuni/e frequentano gli spazi giovanili cittadini e vivono in contesti di maggiore fragilità e marginalità, altri/e si sono avvicinati/e spontaneamente al progetto. La forte eterogeneità delle persone partecipanti è certamente un valore aggiunto alla qualità dell’esperienza, e ha permesso l’incontro tra appartenenze, vissuti e immaginari variegati.
Nel corso degli anni si è consolidato un gruppo “storico” di partecipanti al laboratorio e questo ha permesso di dare continuità al percorso e di far crescere qualitativamente le proposte artistiche.
Il progetto ha sempre visto la collaborazione di artisti/e accanto a educatori/trici professionisti/e degli Spazi Giovanili del Comune di Bergamo che hanno seguito il percorso sia in fase progettuale che operativa, lavorando in stretta sinergia tra sguardo pedagogico ed artistico. Nei cinque anni sono state attivate diverse collaborazioni sul territorio cittadino, creando momenti di apertura al pubblico che hanno valorizzato ulteriormente il lavoro delle e dei partecipanti al laboratorio.

Il prossimo laboratorio teatrale prenderà il via 3 marzo!

SGUARDI DI UN CERTO GENERE: laboratorio teatrale GRATUITO per ragazzi/e
◯ dai 18 ai 14 anni
◯ 8 incontri – il martedì
Spazio Giovanile di Monterosso

 

INFO

monterosso@giovani.bg.it

Il progetto è realizzato dell’Assessorato politiche giovanili del Comune di Bergamo nell’ambito della co-progettazione con Consorzio Sol.Co Città Aperta e HG8O Impresa Sociale e in collaborazione con Associazione Culturale Immaginare Orlando APS.