AREA AMBIENTE (per minorenni)

Le esperienze di volontariato BG+ per chi ha meno di 18 anni, nell'area dedicata all'ambiente.


Orto Botanico Lorenzo Rota - BERGAMO

L’Orto Botanico è un museo del Comune di Bergamo riconosciuto da Regione Lombardia e  organizza durante l’anno molte attività per avvicinare il pubblico al mondo vegetale, rivolgendosi a nuovi pubblici e promuove la coesione e l'inclusione sociale.

ATTIVITÀ: diverse possibili attività

 COLLEZIONI VIVENTI

1. Supporto alla gestione e manutenzione delle collezioni viventi. Partecipazione attiva nella cura e manutenzione delle aiuole. Operazioni di pulizia di piante infestanti dalle aiuole e dai vialetti, contenimento erbacee e piccoli arbusti, messa a dimora di piccole piante, preparazione del terreno, semplici interventi di contenimento dei parassiti, pacciamatura, trasporto risulte, innaffiatura; riordino di piante, sementi, vasi. Per svolgere tali attività è previsto l'utilizzo di semplici attrezzi manuali (rastrelli, cesoie, forconi, pale, vanghe, forbici, ecc.).

2. Supporto alle attività di interpretazione museale per quanto riguarda la cartellinatura delle collezioni viventi sia nella sezione di città Alta che in quella di Astino. Controllo dello stato dei cartellini, preparazione e sostituzione con nuovi supporti previa stampa e redazione di testi dove necessario.

CATALOGAZIONE COLLEZIONI MUSEALIZZATE

 Attività di catalogazione delle collezioni musealizzate (erbari attuali e storici dell'Orto Botanico di Bergamo, collezione di semi), inserimento dati in database specifico, attività di riordino e sistemazione in armadi dedicati, svolgimento di attività di conservazione preventiva delle collezioni.

DIVULGAZIONE E COMUNICAZIONE

Attività di supporto nella gestione degli apparati comunicativi e interpretativi dell'Orto Botanico, social network, siti internet, mailing list, traduzioni (redazione testi, ricerche bibliografiche e iconografiche, realizzazione documentazione fotografica e video).

ASSISTENZA AL PUBBLICO

Accoglienza e assistenza culturale ai visitatori sulle attività e sul l'Orto botanico (Storia, collezioni, ecc.). Supporto alle iniziative culturali ed educative organizzate durante l'anno. Supporto alle attività di valutazione delle attività organizzate (interviste, predisposizione di questionari, analisi dei dati raccolti).

QUANDO: Da giugno a fine agosto. Orari da concordare in base alla scelta delle attività

DOVE: Orto Botanico Lorenzo Rota

1. Sezione di Città Alta - Scaletta di Colle Aperto e Passaggio Torre di Adalberto

2. Sezione di Astino - La Valle della Biodiversità - via Astino angolo via Allegrezza

3. Sale delle Collezioni – Passaggio Torre di Adalberto, 2

REQUISITI: ragazzə dai 15 anni.

PIÙ INFO: 2 persone per ogni sede qualsiasi fascia d'età. In base alle attività scelte è possibile aumentare il numero.

Cooperativa Cascina Nuova dell'Agro - PONTERANICA

La piccola realtà della Cascina Nuova dell'Agro ha iniziato a sviluppare attività lavorative e di accoglienza nell’ambito dell’agricoltura, dell’apicoltura nell’orticoltura e nel settore delle piante da frutto. Ha anche una piccola attività artigianale del legno.

ATTIVITÀ: Cura degli orti, con taglio erba, semina e raccolta di ortaggi e pulizia degli spazi. Visita alle arnie, smielatura, predisposizione del miele nei vasi. Pulizia e riordino di tutti gli spazi che la parrocchia ci ha dato in gestione attorno al santuario. Pulizia, taglio erba, trattamenti e raccolta della frutta.

QUANDO: la cooperativa è aperta tutti i giorni: si può prestare servizio al mattino dalle 8.30 alle 12 oppure nel pomeriggio dalle 14.00 alle 17.30.

DOVE: sede operativa della Cooperativa, in via Rosciano, 2, Ponteranica.

REQUISITI: ragazzə dai 16 anni.

PIÙ INFO: possibilità di accogliere 3 giovani al giorno che possono venire 2-3 volte la settimana. C'è la possibilità di concordare la partecipazione tutte le mattine o tutti i pomeriggi per l'intera settimana. In totale possono partecipare 6 giovani la settimana.

Laboratori naturalistici - Biblioteca comunale Villa d'AlméMuseo di scienze naturali Severo Sini - VILLA D'ALMÉ

La biblioteca di Villa d’Almè è una biblioteca molto attiva che organizza continue iniziative rivolte a bambini e ragazzi sul
territorio comunale. Il museo Sini è un museo di scienze naturali presente a Villa d’Almè in cui sono esposti minerali, fossili,
vertebrati, conchiglie e un vasto erbario. Durante l’anno organizza diverse attività didattiche per ragazzə e adultə
.

ATTIVITÀ: L’iniziativa prevede l’organizzazione di tre mattinate con laboratori naturalistici per bambinə nel parco comunale all’interno della rassegna Biblioteca fuori di sé. É previsto affiancamento alla bibliotecaria nella realizzazione di una postazione distaccata della biblioteca all’interno di un parco comunale il sabato mattina e organizzazione, insieme ai volontari del museo Sini, dei laboratori naturalistici per bambinə dai 5 agli 8 anni. L’iniziativa prevede l’organizzazione di tre mattinate con laboratori naturalistici per bambinə nel parco comunale all’interno della rassegna Biblioteca fuori di sé.

QUANDO:
• Martedì 13 Luglio (formazione) dalle 10.00 alle 12.30
• Venerdì 16 Luglio(preparazione) dalle 10.00 alle 12.30
• Sabato 17 Luglio (primo laboratorio al parco) dalle 9.30 alle 12.30
• Martedì 20 Luglio (formazione) dalle 10.00 alle 12.30
• Venerdì 23 Luglio (preparazione) dalle 10.00 alle 12.30
• Sabato 24 Luglio (secondo laboratorio al parco) dalle 9.30 alle 12.30
• Martedì 27 Luglio (formazione) dalle 10.00 alle 12.30
• Venerdì 30 Luglio (preparazione) dalle 10.00 alle 12.30
• Sabato 31 Luglio (terzo laboratorio al parco) dalle 9.30 alle 12.30

DOVE: Via Locatelli Milesi, 16, Villa d'Almé

REQUISITI: ragazzə dai 14 anni.

PIÙ INFO: max. 6 volontarə. Le iscrizioni chiudono il 7 luglio.

Working Villa - VILLA D'ALMÉ

Per Working Villa opera una rete di realtà costituitasi già quattro anni fa per proporre attività di riqualificazione del territorio ad adolescenti durante il periodo estivo. Nell’insieme, saranno presenti tra i 5 e i 10 persone adulte delle diverse organizzazioni:

ATTIVITÀ: Pulizia di sentieri, canali e strade, attività di giardinaggio (taglio siepi, disboscamento, potatura), piccole attività di manutenzione e altre attività di riqualificazione del territorio (tinteggiatura, pulizia monumenti, etc.). Il tutto divisi in gruppi, coerentemente con le disposizioni anti-contagio da COVID-19.

QUANDO: quattro mattine dalle 8 alle 12:

  • Sabato 19 Giugno
  • Giovedì 24 Giugno
  • Sabato 26 Giugno
  • Giovedì 1 Luglio

DOVE: Ritrovo davanti al Municipio di Villa D’Almè.

REQUISITI: ragazzə dai 12 anni.

PIÙ INFO: non c'è numero massimo di partecipanti, le iscrizioni chiudono il 14 giugno.


Non hai trovato una proposta di volontariato BG+ che ti interessi nell'area ambiente?